Rugby. Rovinosa caduta dei Cavalieri a Rovigo

Brutta prestazione dei Cavalieri Estra Prato usciti sconfitti dallo scontro diretto in chiave play-off sul campo del Rovigo, valido per la terza giornata del campionato d’Eccellenza, la massima serie del rugby italiano. 20 a 10 il risultato in favore della formazione veneta. “E’ stata la peggior partita dei miei 5 anni di conduzione”. Le parole a caldo nel dopo partita dell’allenatore Andrea De Rossi non lasciano dubbi sulla prestazione dei tuttineri. A parte alcune recriminazioni per un arbitraggio non perfetto (tre gialli ai Cavalieri rimasti anche in 13 e tanti calci di punizione contro) il successo del Rovigo è alla fine meritato, con i tuttineri apparsi irriconoscibili. Adesso occorre una svolta a cominciare da sabato prossimo quando i Cavalieri affronteranno il Mogliano, avversaria abbordabile a patto che la formazione laniera metta in campo più grinta e volontà.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*