Studentesse austriache a Prato

Sono state ricevute stamani in Comune dal presidente del Consiglio comunale Maurizio Bettazzi le 17 ragazze della V dell’istituto superiore di Hartberg in Austria, a Prato per lo scambio scolastico con la III e la IV A del liceo linguistico Livi. Il progetto, nato in seno al gemellaggio del capoluogo tessile con Ebensee (nella foto il lago della cittadina austriaca, ha l’obiettivo di approfondire la conoscenza del tedesco da parte degli studenti pratesi e quella dell’italiano da parte delle classi d’oltralpe, che studiano appunto la nostra come lingua straniera. Alle ragazze, accompagnate dalla professoressa Maria Ramunno, è stato illustrato il bellissimo e antico Salone consiliare del Palazzo comunale e sono stati regalati dei gadgets con il simbolo del Comune in ricordo della visita. Le studentesse hanno invece regalato al presidente Bettazzi una pubblicazione relativa alla storia e alla cultura della loro città. Il ritorno ad Hartberg è previsto per sabato prossimo.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*