Acqua, oro blu

Un incontro per parlare dell’acqua, invitando la cittadinanza a farne un uso responsabile, evitando ogni tipo di spreco e mettendo l’amministrazione pubblica di fronte alle proprie responsabilità, per garantire un futuro al nostro ambiente. E’ stato un dibattito costruttivo, quello organizzato dalla Federconsumatori di Prato, che ha visto anche la partecipazione dell’assessore provinciale all’ambiente Alessio Beltrame, che ha sottolineato “la necessità di politiche attive concrete per mettere in sicurezza il nostro territorio”.
All’incontro hanno partecipato anche gli esponenti del comitato contro la privatizzazione dell’acqua, che hanno sottolineato come ci si avvicini a rapidi passi verso il referendum, con la raccolta solo a Prato di oltre seimila firme. “Un risultato importante – afferma Fabiana Fabbri, portavoce provinciale del comitato acqua bene comune – che mostra come i cittadini pratesi vogliano essere informati sugli accadimenti quotidiani e decidere personalmente del loro futuro”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*