Clandestino sull’autobus fugge
Italiano denunciato dalla polizia

Multato dal controllore della Cap, rincorso, identificato e denunciato dalla polizia. E’ successo a un italiano di 63 anni, nato a Modena, trovato sull’autobus col biglietto non convalidato. Il verificatore della cooperativa di trasporto gli ha di conseguenza notificato una multa di poco superiore ai 40 euro, chiedendogli le generalità.Il clandestino a bordo del bus ha però rifiutato di dire il suo nome e il controllore ha chiamato il 113. Alla vista degli agenti di polizia, l’uomo ha cercato la fuga a piedi, nella zona della stazione. La fuga è però durata poco. Rintracciato dai poliziotti è stato identificato come una modenese residente a Firenze e denunciato per il reato di false dichiarazioni sulla propria identità personale a persona incaricata di pubblico servizio.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*