Inaugurato il nuovo parcheggio alla stazione Borgonuovo

Farà da intescambio con la rete ferroviaria il nuovo parcheggio Borgonuovo-San Paolo inaugurato stamani dall’assessore alla mobilità e ai Lavori Pubblici del Comune di Prato, Roberto Caverni. 135 posti auto (di cui 4 riservati ai disabili) e una sessantina per la sosta dei cicli e motocicli a disposizione dei pendolari della stazione Borgonuovo e degli abitanti di San Paolo e dintorni. L’opera, avviata dalla passata giunta e portata a termine dall’attuale amministrazione comunale, è costata 500 mila euro. A breve sarà integrata con una nuova viabilità che collegherà il parcheggio con la Tangenziale Ovest e le zone limitrofe. “Come prevedeva l’accordo stretto con Ferrovie dello Stato, completando quest’opera il Comune ha fatto la sua parte” ha affermato l’assessore Caverni. “Adesso sta a FS aumentare il numero dei treni che si fermano alla stazione di Borgonuovo, come era stato promesso, in modo da avere una reale funzione di interscambio. Il nuovo parcheggio darà comunque maggior respiro ad una zona carente di posti auto”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*