Le poste di Luicciana non chiuderanno

“Nessun pericolo per l’ufficio postale di Luicciana, questo non rischia la chiusura”. La rassicurazione arriva direttamente dal sindaco di Cantagallo Ilaria Bugetti che ha voluto tranquillizzare i cittadini mettendo a tacere polemiche e voci infondate sul rischio che anche lo sportello della frazione capoluogo potesse sparire come quello di Fossato.
“Stiamo lavorando – ha detto – per migliorare i servizi di questo nostro sportello a Luicciana. Spesso si sono verificati degli inceppamenti nelle linee, vorremmo quindi invitare l’azienda a svolgere le attività in maniera più attenta cercando di evitare anche questi momenti di difficoltà e i rallentamenti”.
Nel frattempo vanno avanti i progetti per la riattivazione di un servizio postale nella frazione montana di Fossato. Ricordiamo infatti che l’amministrazione comunale, la Comunità Montana e Uncem Toscana stanno lavorando per sviluppare sul territorio dei “city-post”, sportelli in grado di rispondere alle esigenze di comunicazione che si appoggeranno a strutture di utilità pubblica o attività commerciali già esistenti nella zona. Quando si parla di servizi già esistenti, si fa riferimento a strutture come potrebbero essere i locali della Pro Loco o negozi già presenti a Fossato e in altre località della montagna pratese.

Il 12 ottobre Uncem organizza una video conferenza che illustrerà alle Comunità Montane proprio questo progetto che potrà essere una soluzione per tutte quelle aree interessate da problemi e disservizi diffusi. Ci sarà una prima fase di studio e di confronto con gli enti operanti sul territorio, poi saranno elaborate soluzioni che consentiranno ai cittadini di trovare risposta ai loro bisogni di spedizione e di riscossione.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*