Litigano per motivi passionali
tirando fuori forbici e spray

E’ servita la polizia, poco prima della mezzanotte di ieri, per separare due uomini pratesi presi da un aspro litigio nei pressi della sala Bingo di via Roubaix. Nulla a che vedere, però, con giochi, scommesse e vincite. La lite è degenerata al punto di che sono corsi, oltre alle parole, uno spray urticante e un paio di forbici, era scattata per gelosia.
Dopo aver calmato gli animi e identificati i protagonisti, uno di 53 e l’altro di 57 anni, i poliziotti si sono fatti raccontare l’evolversi del litigio e la sua degenerazione.
In pratica, lite è appunto scaturita per motivi personali, legati ad una presunta relazione sentimentale tra l’ex moglie di uno dei contendenti e l’altro uomo.
Nella serata i due si erano incontrati fuori del locale per un chiarimento sfociato per le vie di fatto allorquando. Uno dei due, dopo aver preso di macchina un paio di forbici, ha trovato la resistenza dell’altro che ha a sua volta tirato fuori una bomboletta di spray urticante al peperoncino, spruzzandolo contro l’altro.
Accompagnati in questura, i due protagonisti sono stati denunciati, mentre spray e forbici sono stati sequestrati.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*