Martedì 26 i funerali delle donne
annegate nel sottopasso [VIDEO]

Sono passate poco più di due settimane dalla tragedia di via Ciulli, dove la notte fra il 4 e il 5 ottobre tre donne cinesi morirono annegate nel sottopasso allagato. Ancora qualche giorno di attesa e poi, finalmente, le tre vittime avranno il loro degno addio. Il funerale con il rito buddista, secondo la volontà delle famiglie delle vittime, si terrà la mattina di martedì 26 ottobre presso la sede centrale della Pubblica Assistenza. A sbloccare la situazione l’arrivo dei parenti dalla Cina e il completamento della pratica necessaria per consentire la cremazione delle salme, reso possibile grazie anche all’interessamento delle amministrazioni comunale e provinciale di Prato. La camera ardente sarà allestita presso le cappelle mortuarie della Pubblica Assistenza a partire dalla ore 12 di lunedì prossimo.
Regione, Comune e Provincia saranno presenti con i rispettivi gonfaloni per rendere omaggio alle tre vittime. Il giorno seguente le salme saranno trasferite nel salone “Apollo” della Pubblica Assistenza dove, alle ore 9,30, verranno celebrate le esequie secondo il rito buddista. Infine, i resti delle tre donne saranno trasportati a Pistoia per la cremazione.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*