Calcio. Al Lungobisenzio il derby Prato-Carrarese

La scarpetta di un calciatore sul pallone (particolare)

La scarpetta di un calciatore sul pallone (particolare)Esame Carrarese per il Prato che ospita la seconda forza del campionato. I biancazzurri, che ancora non riescono a decollare, si troveranno di fronte una squadra imbattuta che vanta giocatori del calibro di Zampagna, Corrent, Giovinco e Vigiani. Mister Bellini invece dovrà fare i conti con un organico falcidiato dagli infortuni. Non saranno della partita Collacchioni, D’Oria, Gori, Morelli e Vieri, che rimediato una contusione nell’allenamento di ieri pomeriggio. L’attaccante biancazzurro, che stamani ha lavorato a parte, verrà tenuto a riposo a scopo precauzionale. Problemi in attacco, dunque, per il Prato che rischia di dover fare a meno anche di Basilico, in dubbio fino all’ultimo a causa di problemi muscolari. Bellini spera di portarlo almeno in panchina. Questa la probabile formazione dei lanieri: Pazzagli fra i pali, in difesa Sacenti a destra, De Agostini a sinistra, Ferri e Lamma i centrali; centrocampo a rombo con Corvesi davanti alla difesa, Fogaroli e Zagaglioni mezzale e Pagliuca trequartista a sostegno dell’inedita coppia d’attacco formata da Vangi e Silva Reis.
Prato-Carrarese sarà trasmessa in diretta (domenica 7 novembre) a partire dalle 14,30 sulle frequenze di Radio Antenna Toscana Uno. Come ogni domenica, dalle 18,30 circa su www.tvprato.it sarà possibile vedere gli higlights della partita, mentre la telecronaca andrà in onda su TV Prato lunedì 8 novembre alle 21,40 circa.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*