Cc incastrano uno scippatore
con l’aiuto di vittime e testimoni

Hanno ascoltato le due vittime e, al tempo stesso, i testimoni di due furti con strappo e, ieri, i carabinieri hanno individuato lo scippatore. L’uomo, 37enne senza fissa dimora, pur domiciliato a Prato, è stato denunciato perché ritenuto l’autore di un furto del 5 novembre e di un altro del 13 novembre. I militari sentendo le testimonianze di alcune persone, vittime comprese, hanno raccolto sufficienti indizi di colpevolezza sul conto dell’uomo che la sera del 5, a bordo di uno scooter, si era avvicinato a una signora 38enne asportandole la borsa che la stessa teneva nel cestino della bicicletta, per un bottino di 10 euro e un telefonino. Lo stesso scippatore sarebbe entrato in azione, secondo quanto ricostruito dai caranbinieri, otto giorni dopo, scippando la borsa contenente 200 euro e due cellulari ad altra donna di 47 anni.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*