Comune unanime sui contributi agli alluvionati

E’ stato approvato ieri all’unanimità dal Consiglio comunale l’ordine del giorno presentato dal consigliere del Pdl Andrea Amerini per invitare la giunta comunale a promuovere delle convenzioni con le banche del territorio per l’accesso a forme di credito a condizioni agevolate per i cittadini e le famiglie colpiti da eventi calamitosi di varia natura con danni patrimoniali riconosciuti. L’atto è stato proposto da Amerini nella conferenza dei capigruppo consiliari e ha visto subito l’adesione da parte di tutti. Coloro che hanno subito danni in seguito ad allagamenti, esondazioni ed altre calamità devono infatti provvedere urgentemente ad effettuare lavori di manutenzione e riparazione o a riacquistare i beni deteriorati e molto spesso non dispongono delle risorse finanziarie per far fronte a queste spese impreviste: «E’ un modo concreto per aiutare le famiglie in difficoltà, – commenta il proponente Andrea Amerini – soprattutto in un momento di crisi per la città in cui l’accesso al credito ordinario per molti risulta eccessivamente oneroso».

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*