Fiamme in un appartamento
Feriti due bambini e due donne
(GUARDA IL VIDEO)

Sarebbe stata una fuga di gas a causare l’incendio scoppiato intorno alle 7 di stamani in un’abitazione in via Filicaia, al numero civico 35, abitata da una famiglia albanese. Quattro le persone ferite fra le quali due bambini: si tratta di una donna di 26 anni e dei due figli di 7 anni e di soli 7 mesi, più un’altra donna, sempre albanese, che si trovava nello stesso appartamento. Al momento dello scoppio in casa c’era anche il padre dei due piccoli che però ha subito soltanto ferite leggere. In un primo momento i quattro feriti, che hanno riportato ustioni di secondo e il terzo grado, sono stati trasportati d’urgenza all’ospedale di Prato. Per i due bambini è stato necessario il trasferimento all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Non sarebbero, però, in pericolo di vita.
Le due donne, invece, sono state trasferite al centro grandi ustionati di Pisa, dove si trovano ricoverate in prognosi riservata: una di loro ha riportato ustioni sul 25% del corpo, l’altra sull’8%.
Sul posto sono prontamente intervenuti Vigili del Fuoco, Polizia e mezzi di soccorso.
A causare l’incendio, che si è sviluppato nella cucina dell’abitazione situata al pianoterra di una palazzina a due piani, sarebbe stata una fuga di gas metano propagatasi dalla caldaia o da un fornello. Saranno gli accertamenti dei vigili del fuoco a chiarire la dinamica. Nel frattempo l’immobile è stato dichiarato inagibile.

2 Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*