Luminarie e addobbi natalizi
Ci pensa il Comune (GUARDA IL VIDEO)

luminarie

 

luminarieLuminarie e addobbi natalizi nel centro storico a totale carico del Comune di Prato. Ad annunciarlo è il vice sindaco e assessore al centro storico, Goffredo Borchi. Quest’anno il Comune di Prato non si limiterà ad elargire ai commercianti il consueto contributo di 19 mila euro, ma farà molto di più: stanzierà ben 100 mila euro per abbellire e far vivere la città nel periodo natalizio: luminarie, addobbi e iniziative culturali. Sarà il Comune a provvedere all’allestimento delle luminarie sospese nelle vie del centro storico, a illuminare gli alberi secolari di alcune strade e piazze (ad esempio i platani di viale Piave e piazza San Marco), mentre altre luci verranno  posizionate sugli alberi che Asm collocherà in piazza del Comune, piazza del Duomo, piazza San Domenico e piazza Mercatale. Non solo centro storico. Il vicesindaco Borchi ha incontrato oggi i presidenti delle circoscrizioni per stabilire un piano di intervento specifico per le zone periferiche della città. Quasi il 50% dei 100 mila euro stanziati dal Comune di Prato provengono dalle multe elevate dalla Polizia Municipale per contrastare l’abusivismo commerciale.
“E’ uno sforzo notevole per le nostre casse, ma necessario per il rilancio del centro storico” afferma il vicesindaco. “L’Amministrazione Comunale si augura che i negozianti degli esercizi del centro non facciano comunque mancare il loro contributo per l’organizzazione del cartellone degli eventi che vorremmo fosse particolarmente ricco” aggiunge Borchi.

In questa direzione si inserisce anche la campagna pubblicitaria voluta dal Comune di Prato per promuovere lo shopping e far rivivere il centro storico. La campagna pubblicitaria sarà trasmessa, a partire dai prossimi giorni, da TV Prato su commissione dell’amministrazione comunale.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*