Raccolta rifiuti porta a porta al via nella macroarea La Pietà

cassonetti rifiuti

cassonetti rifiutiDa lunedì prossimo entrerà in funzione anche nella macroarea La Pietà la raccolta dei rifiuti porta a porta, ultima per il 2010 a passare alla nuova modalità di conferimento dopo l’introduzione del servizio nelle macroaree di Galceti, Santa Lucia e Cilianuzzo. Nella macroarea La Pietà sono comprese Carteano, Canneto, Filettole, Castellina e tutta la parte compresa tra il fiume Bisenzio e il ponte Petrino, la zona della Stazione, via Matteotti e il Cantiere: complessivamente sono interessati 9.981 cittadini residenti e 246 utenze non domestiche.
Nel fine settimana sarà completata la rimozione dei 463 cassonetti stradali: spariranno le piazzole ecologiche in tutta la macroarea e i cittadini potranno conferire i loro rifiuti solo porta a porta. A tutte le utenze è stato consegnato il kit per la raccolta dei rifiuti porta a porta e il calendario che riporta, settimana per settimana, i giorni e le fasce orarie di esposizione delle diverse tipologie di rifiuto. Il calendario, stampato oltre che in italiano anche in inglese, cinese e arabo, riporta suggerimenti e consigli per una corretta raccolta differenziata. “La scelta del porta a porta si è rivelata efficace per far crescere la percentuale di raccolta differenziata – ha commentato il vice sindaco ed assessore all’ambiente Goffredo Borchi – Si tratta di un
metodo che riduce la quantità di rifiuti da conferire in discarica, risulta comodo perchè ognuno ha il proprio contenitore che viene svuotato direttamente a domicilio e, soprattutto, consente di eliminare i cassonetti stradali recuperando spazio e decoro sul territorio” ha ricordato Borchi. La violazione delle disposizioni previste dall’ordinanza è punita con sanzioni pecuniarie che vanno da un minimo i 50 a un massimo di 300 euro.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*