Arrestato dalla polizia rapinatore violento.

Notte brava per un 18enne magrebino, che ha aggredito due cinesi a pugni e testate, ferendoli entrambi e rapinandone uno. Il 18enne ha prima tentato di rapinare un cinese in via Borgioli, non riuscendoci per la reazione dell’orientale e di altre due persone di passaggio. Poi in piazza San Domenico ha aggredito un altro cinese rubandogli un cellulare e un navigatore satellitare. Intercettato dalla polizia il magrebino – con numerosi precedenti – è stato arrestato per tentata rapina e rapina aggravata.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*