Customer satisfaction in ospedale

Dal primo gennaio 2011 i cittadini ricoverati in Ospedale saranno inviati a compilare un questionario con domande sull’’assistenza ricevuta, sul loro grado di soddisfazione, sugli aspetti che devono essere migliorati. Parte, infatti, con il nuovo anno, in tutti gli ospedali toscani, l’indagine sul grado di soddisfazione dei pazienti promossa dalla Regione in collaborazione con il MeS, il Laboratorio Management e Sanità della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa che coordina la rilevazione ed elabora i dati. Al momento della dimissione dal Misericordia e Dolce, i cittadini riceveranno una lettera firmata dall’assessore regionale al Diritto alla salute, Daniela Scaramuccia che spiega il significato dell’iniziativa e le modalità per partecipare.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*