La neve non ferma i ladri
Svaligiata la Casa del Popolo di Coiano

La neve e il ghiaccio hanno paralizzato la città, ma non hanno fermato i ladri che nella notte tra sabato e domenica si sono introdotti all’interno della Casa del Popolo di Coiano riuscendo a  smurare due casseforti. Nella prima, aperta sul posto, i ladri hanno trovato soltanto pochi spiccioli; nell’altra, trafugata assieme a pacchi di sigarette per quasi duemila euro, c’erano contanti per circa cinquemila euro.
Nel luglio scorso la Casa del Popolo di Coiano aveva già subito un colpo notturno da parte dei ladri. Da allora erano state aumentate le misure di sicurezza, con l’installazione di una porta blindata fra i locali del circolo e quelli del magazzino. Secondo una prima ricostruzione, i ladri avrebbero smurato una grata esterna e si sarebbero introdotti nel magazzino della Casa del Popolo attraverso il condotto dell’impianto di condizionamento. Sul fatto indagano i carabinieri, intervenuti ieri mattina sul posto per i rilievi.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*