Oltre alla neve, fiocca la cocaina
Carabinieri arrestano 30enne albanese

Mentre la città ieri pomeriggio, si imbiancava, i carabinieri della tenenza di Montemurlo hanno sequestrato 900 grammi di polvere bianca. La cocaina è stata trovata dai militari nell’abitazione di un 30enne albanese, che è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente. La droga, custodita in un cassetto e nascosta fra la biancheria intima dell’uomo, è stata trovata anche grazie al fiuto del cane del nucleo carabinieri cinofili di Firenze. Nella stessa abitazione è stata rinvenuta anche una bilancina di precisione per la pesatura della droga, materiale per il confezionamento delle dosi e cinque bossoli di pistola. Per questo il trentenne albanese, regolarmente residente a Montemurlo, è stato anche denunciato per detenzione illegale di parti di munizioni.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*