Rugby, Cavalieri sconfitti dal Bayonne.
Tuttineri costretti a giocare a Livorno

Dopo due rinvii a causa della neve, si è giocata oggi allo stadio “Montano” di Livorno la sfida fra Cavalieri e Bayonne valida per la quarta giornata dell’Amlin Challenge Cup.
Senza Poloni, Canale e Mereghetti indisponibili, i tuttinieri sono scesi in campo in formazione ridotta contro i transalpini che si sono imposti per 31 a 7
I Cavalieri, stanchi anche per i continui trasferimenti Livorno-Prato, hanno comunque disputato una buona partita, ribattendo colpo su colpo di fronte ad un avversario onestamente più forte. Rimane il rimpianto di come sarebbe finita la partita se i pratesi avessero potuto giocare al Lungobisenzio, davanti al proprio pubblico.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*