Santo Stefano. Il Vescovo sulle aperture festive dei negozi: «Non tutte le domeniche, non tutta la domenica

Nel parlare di lavoro e anche di carità, nel senso di sostegno a chi ha perso una occupazione, mons. Simoni durante l’omelia di Santo Stefano è tornato nuovamente sulla questione delle aperture domenicali degli esercizi commerciali. «Se la legge di Dio – si chiede il Vescovo – ha previsto un giorno di riposo, perché non osservarla?». Come altre volte in passato il presule chiede di non aumentare le aperture nei giorni festivi e per farlo ricorre ad uno slogan, come lo ha chiamato lui stesso, una specie di compromesso: «Non tutte le domeniche e non tutta la domenica».

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*