Sequestrati due capannoni a Narnali.

Questa mattina la squadra edilizia e contrasto degrado urbano della Polizia Municipale è intervenuta, nella zona di Narnali, in due capannoni di circa 500 mq, all’interno dei quali erano ospitate due ditte gestite da cinesi. All’interno gli agenti hanno trovato sette clandestini, uno dei quali è stato arrestato perché già colpito da ordine di allontanamento. All’interno dei capannoni il personale del Comando di piazza Macelli ha trovato soppalchi abusivi, locali destinati a dormitorio e cucine in condizioni igieniche pietose ed in promiscuità con l’attività produttiva, che hanno portato al sequestro penale preventivo degli immobili. Sono inoltre stati sequestrati e sigillati i 42 macchinari utilizzati per le lavorazioni e tutta la merce trovata.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*