Bisca clandestina in un appartamento a Chinatown. Due arresti e otto denunce

Scovata dai Carabinieri di Prato una bisca clandestina all’interno di un appartamento in via Puccini. I militari dell’arma, intervenuti stanotte, hanno denuniciati otto cinesi, tutti clandestini, per il reato di concorso nell’esercizio del gioco d’azzardo e per l’ingresso e il soggiorno illegale in Italia. Due di loro sono stati arrestati per non aver osservato un precedende ordine di espulsione. I carabinieri hanno sequestrato 1.500 euro in contanti nonché otto tavoli da gioco, carte, dadi, computer portatili e altro materiale.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*