La Minorconsumo.it ospita il Monza di Mario Boni

Riagganciato Firenze in classifica, al termine di una gara tutta cuore nel recupero infrasettimanale, la Minorconsumo.it vuol provare a tenere inviolato il proprio impianto dove domenica pomeriggio, ore 18 palla a due alzata da Momi di Trieste e Cunico di Vicenza, scende la Kenfoster Monza. La squadra brianzola ha effettuato al mercato di riparazione, l’acquisto più importante non solo del girone, ma di tutta la serie B, mettendo sotto contratto un mito dello sport italiano, quel Mario Boni che in 16 anni di carriera in Italia ha realizzato 9756 punti terzo cannoniere di ogni epoca ed all’orizzonte non si vede chi possa insidiargli il podio. Ma la sua carriera non s’è fermata solo all’Italia, Boni ha giocato anche negli USA ed in Spagna, ma soprattutto in Grecia dove in due anni è diventato il beniamino dei tifosi dell’Aris di Salonicco. Da 7 stagioni, sta ormai andando per i 48 anni, gioca nei campionati dilettantistici, ma riesce tutt’ora a recitare ruoli da protagonista, tant’è vero che è già balzato in testa alla classifica realizzatori del girone. Non c’è da sperare però che Monza sia solo Super Mario, come lo chiamano ancora i suoi supporter montecatinesi, perché a disposizione di coach Guzzi ci sono eccellenti veterani come il bomber Angiolini ed il pivot Giuliani e poi gli esperti Molteni e Corbetta, interni che possono ricoprire ruoli anche da ala piccola, i più giovani Malerba, dal mortifero tiro da 3, ed i fratelli Mercante, entrambi di scuola Olimpia Armani Milano.

All’andata i lombardi, che ancora non avevano Boni, operarono il break decisivo nel terzo tempo chiudendo sull’81 a 67 in virtù anche di una prova balistica sbalorditiva. I Dragons si rammaricano per la perdurante assenza di Capecchi, che dovrà stare ancora al palo almeno per tutta la prossima settimana, ma sull’onda delle recenti vittorie con Legnano e Firenze, non scenderanno in campo per fare la vittima sacrificale; anzi vogliono provare a prendersi la rivincita per risalire ulteriormente in classifica, sapendo tuttavia che sarà la gara del sabato successivo a Saronno, quella che potrebbe dare un vantaggio importante anche in chiave scontri diretti agli uomini di coach Bini. Il tecnico pratese chiederà a Moroni, indiscusso MVP del derby di mercoledì, di ripetersi contro la Forti e Liberi, auspicandosi anche in una serata migliore al tiro da parte dei rossoblu ed in particolare di Staino, perché per provare a salvarsi, unico ambizioso traguardo prefissato della Minorconsumo.it, non si può prescindere dai canestri dall’arco della giovane guardia pratese.

Minorconsumo.it vs Monza sarà teletrasmessa da TV Prato mercoledì 2 febbraio alle ore 21.50 ed in replica il giorno successivo giovedì 3 alle  24.00

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*