La Pallamano Prato impatta a Tavarnelle

Esce con un punto la Pallamano Prato dal ‘Biagi’ di Tavarnelle. Era la sfida al vertice dell’ultima giornata di andata di serie B fra le prime due della classe e i lanieri l’hanno superata rimanendo imbattuti con il risultato minimo, ovvero il pareggio. Ma per quello che si è visto in campo poteva andare anche meglio. Con il Prato in vantaggio fino a pochi secondi dalla fine, è servito un rigore ai fiorentini per pareggiare (22-22) e per rimanere a -6 in classifica (con una gara in meno) dai ragazzi di Sergio Cavicchiolo, artefici di una partita intensa. Nonostante i problemi di formazione e la tanta influenza registrata in settimana, il Prato ha saputo interpretare al meglio la partita, andando in vantaggio fin da subito. Il Tavarnelle non ha mai mollato però, andando al riposo sotto di uno (10-11). A 3′ dalla fine, il Prato ha avuto anche tre gol di vantaggio, che sono stati recuperati dai fiorentini nel finale. Molte le espulsioni comminate dagli arbitri, ben 14. Forse troppe.

Questo il tabellino.
TAVARNELLE: Ciani, Nucci, Varvarito, Vermigli, Tronnesi, Banti, Massam 1, Graciona 5, Baccattini, Bacciottini 3, Bevanati M. 4, Bevanati E. 7, Pierattoni 1, Vucci 1. Coach: Toccafondi.
PRATO: Alunno, Bugiani, Borgi 3, Carpini, Dolfi 2, Moro 2, Guazzini 4, Fondelli 3, Meoni 3, Ciotoli, Della Rocca 2, Moradei 3, Gori P., Stefanelli. Coach: Cavicchiolo.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*