Toscana Prato compie l’impresa e impatta col New Team

La possiamo definire come una vera impresa. Il carattere, la voglia di rivalsa del Toscana Prato ha avuto la meglio anche sulla cattiva sorte e sulle discutibili decisioni arbitrali. A Manzano, nella seconda giornata di ritorno la formazione di Pippo Quattrini impatta 3-3 in casa del New Team. In svantaggio 2-0 e poi 3-1, il Prato è riuscito ad agguantare un meritato pari nonostante le espulsioni di Birghillotti, apparsa fuori luogo, e Quattrini. Finisce 3-3 con una grande prova d’orgoglio dei lanieri andati in rete con Birghillotti, Apruzzese e Vincentini.

CRISTOFORETTI – Ma le notizie positive in casa Toscana Prato non finiscono qui. Andrea Cristoforetti, uno dei cardini del primo Prato scudettato di Velasco, ha deciso di tornare a vestire la maglia biancazzurra fino a fine stagione. L’attaccante abruzzese nativo di Johannesburg, classe 1974, sarà disponibile forse già dalla sfida di sabato prossimo a Chiuppano, nella sfida valida per la terza giornata di ritorno.

Il tabellino della partita di oggi

New Team-Toscana Prato 3-3

New Team: Caceffo, Pitta, Mancini, Bearzi, Siviero, Quinellato, Sfiligoi, Visintin, Sansica, Spatafora S., Spatafora O., Fabbro. All. Noselli.

Toscana Prato: Nardi, Russo, Lo Iacono, Birghillotti, Coccia, Vincentini, Quattrini, Di Lauro, Giannattasio, Apruzzese, Provenzano, Di Lorenzo. All. Quattrini.

Arbitri: Parente (Como) e Mantovani (Gallarate).

Reti: pt 10’59” Siviero; st 4’21” Spatafora O., 7’28” Birghillotti, 7’36” aut. Quattrini, 8’53” Apruzzese, 15’43” Vincentini.

Note: espulsi per doppia ammonizione Birghillotti (12’39” st) e Quattrini (18’48”); ammoniti Siviero e Quinellato; spettatori 150 circa; nessun tiro libero.



Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*