Volley: Prato passa a Santa Croce

Prato vince e convince in casa dei Lupi. Buona prestazione della squadra di D’Onofrio che, opposta a Davide Saielli, non ha lasciato niente al caso per portare a casa i tre punti. Attenta, determinata e concentrata anche in difesa, con l’eccezione del finale del secondo set, Prato ha meritato la vittoria. Questo non vuol dire che i giovani Lupi abbiano demeritato. Il progetto “Saielli” è vivo e questo gruppo, che disputa anche il torneo di lega Under 18, ha mostrato anche con Prato di essere una bella realtà. Una realtà che sconta anche l’assenza del temuto opposto ucraino Ihnatenya
1° set: Prato in campo con Carovani in regia, Banchi in diagonale, Baronti e Gori centrali, Magnini e Lemma di banda e Alessi libero. Primo set senza troppe insidie per la squadra di D’Onofrio che comandava il gioco con grande attenzione. Ecco, attenzione è la parola giusta per descrivere l’atteggiamento del Volley Prato che, davanti al proprio ex allenatore non voleva sbagliare niente. D’Onofrio dava spazio anche a Martinengo ed il set si chiudeva a 13 con ottima prestazioen al servizio di Banchi.
2° set: nel secondo parziale ancora buon Prato ma gara più equilibrata per merito di un Santa Croce molto cresciuto. Lupi avanti 15-11. Prato che, sfruttando il servizio di Banchi e gli errori dei giovani avversari rientrava e sorpassava sul 19-21. Santa Croce non mollava. Prato sopra 24-25 maerrore di Pini per la parità. Il set point era, quindi, dei ragazzi di casa e sul 26-25 D’Onofrio chiamava tempo. Alessi giocava un’ottima gara in ricezione ma i suoi attaccanti sbagliavano troppo ed alla fine era Santa Croce a chiudere 31-29.
3° set: nel parziale successivo Santa Croce pagava lo sforzo e Prato volava. Martinengo aveva preso il posto di Pini. Prato saliva sull’1-7 e 3-15. La fuga proseguiva sull’8-17 ed era facilitata dai tanti errori dei giovani di casa. Il set si chiudeva ancora a 13.
4° set: nel quarto ancora Prato in pieno controllo. Santa Croce rimaneva in scia fino al 6-8 poi Prato scappava sul 7-15 e chiudeva a 18.

Il tabellino

POLOCHEM LUPI SANTA CROCE – VOLLEY PRATO 1-3
Polochem Lupi Santa Croce: Garrubba, Giotti, Pantani, Lazzotti, Allori, Ciulli, Daddi, Fruet, Barboni, Capasso, Pinzani. All. Saielli e Bertelli.
Volley Prato: Banchi, Novelli M., Magnini, Pini, Carovani, Alessi, Giovannetti, Novelli L., Baronti, Martinengo, Barni, Gori, Bianciardi. All. D’Onofrio.
Arbitro: Scarpitta.
Parziali: 13-25; 31-29; 13-25; 18-25.

1 Commento

  1. anche la pallavolo femminile PRATO VIRTUS CARMIGNANO ha vinto una partita non facile con l ‘ eurodue ( in classifica prima a parimerito col Prato ) ed e’ adesso prima in classifica….ma nessuno ne parla……

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*