Domani al PalaPrato «Fight4life»

Domenica prossima 27 febbraio al PalaPrato si terrà “Fight4life VII”, manifestazione di arti marziali e sport da combattimento organizzato dalla società Profighting Prato con il patrocinio del Comune di Prato. Due i titoli di grande prestigio in palio: l’atleta pratese Paola Cappucci,  campionessa intercontinentale di wako pro, già detentrice del titolo europeo 2009, domenica dovrà difendere il titolo conquistato in Croazia nell’agosto scorso, ed Emily Wahby, anche lei pratese,  sfiderà l’attuale detentrice del titolo italiano. Sul ring salirà poi il 6 volte Campione cambogiano di Muay Thai (boxe thailandese) Chawan Dasri, star della manifestazione, con 181 incontri all’attivo. La kermesse sportiva è stata presentata stamani dall’assessore allo Sport Matteo Grazzini e dal presidente della Profighting Prato Lorenzo Patriarchi. Erano presenti anche alcuni degli atleti che combatteranno domenica, tra cui Paola Cappucci e Chawan Dasri: «Si tratta di una manifestazione a carattere internazionale, sia per gli atleti che partecipano, sia per i titoli in palio – commenta l’assessore Grazzini – E’ un altro tassello con cui stiamo costruendo la vocazione di Prato ad ospitare grandi manifestazioni sportive, che rappresentano un grande ritorno d’immagine per la città e anche un indotto economico per il pubblico che portano». A Prato le arti marziali e gli sport da combattimento sono sempre più diffusi: la Profighting Prato conta infatti 350 iscritti tra Prato e provincia e sono tanti gli appassionati che seguono i galà. Dalle 14.00 in poi ci saranno gli incontri light e dilettanti e dalle 20.30 gli incontri di Muay Thai e K1 rules, tra cui quelli dei campioni in gara. Per prevendite ed informazioni info@profightingprato.it. Una parte dell’incasso sarà devoluta a Soccorso clown onlus, in collaborazione con la sezione femminile della Misericordia di Prato.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*