Frana a Sezzana-Cantagallo. Quattro famiglie isolate per alcune ore

Quattro famiglie di Sezzana, un piccolo borgo nel Comune di Cantagallo, sono rimaste isolate per alcune ore in seguito ad una frana che si è verificata nel tardo pomeriggio di ieri. A franare è stata una strada vicinale in seguito alle intense piogge degli ultimi giorni, che hanno reso il terreno particolarmente morbido e instabile. Per fortuna le conseguenze non sono state gravi, ma l’evento ha ostruito la strada impedendo la circolazione dei mezzi. La Protezione civile, coordinata dalla Comunità montana, è intervenuta sul posto insieme alla Vab, agli operai comunali e alla ditta incaricata della manutenzione stradale. La situazione è tornata alla normalità intorno a mezzanotte. Questa mattina è stato effettuato un nuovo sopralluogo per consolidare i lavori e rendere l’area completamente agibile e sicura.
Il sindaco di Cantagallo, Ilaria Bugetti, ha sottolineato quanto sia importante la collaborazione con i residenti dei terreno agricoli e delle aree boschive: “La manutenzione delle strade vicinali è un problema. Per evitare che si creino simili situazioni, serve la collaborazione dei proprietari frontisti affinché essi assicurino la loro cura e attenzione verso il territorio. Come Comune siamo sempre pronti ad intervenire sulle emergenze, ma è meglio prevenire certe circostanze”.
Per segnalare emergenze e calamità, il numero da fare per poter intervenire prontamente e in maniera efficace è quello della Protezione civile: 335-1002298, attivo 24 ore su 24.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*