Geofirias Cavalieri al derbissimo col Firenze

Gran derby domenica prossima a Firenze. Il setterosa della Geofirias Cavalieri Prato sarà ospite della NGM Mobile Firenze a Bellariva e sarà una partita tutta da godere per gli appassionati di pallanuoto. La sfida capita in un momento importante del campionato. La squadra di Giacomo Grassi si trova al comando della classifica con tre vittorie ed una sconfitta proprio come le gigliate e, con in palio il primato in classifica, ci si aspetta una gara tirata, anche se c’è da precisare che le due squadre hanno obiettivi di stagione diverse. La Geofirias Cavalieri è infatti una neopromossa e punta alla salvezza, mentre la NGM Mobile Firenze è una squadra costruita per vincere il campionato . Le due squadre si conoscono molto bene e probabilmente ci sarà anche quel pizzico di rivalità sportiva tipico delle sfide fra città vicine. La rosa della NGM è incompleta a causa dell’infortunio di Bartolini, che ne avrà per almeno un mese, e l’ assenza per squalifica di Colaiocco. Pur senza le due giocatrici più rappresentative la squadra gigliata rimane favorita perchè ha un impianto che sulla carta è superiore a quello delle altre pretendenti alla vittoria finale. La squadra di Solfanelli sta vivendo un momento sfortunato e sarà, sportivamente parlando, arrabbiatissima. Per questi motivi il setterosa de I Cavalieri dovrà fare molta attenzione. Se è vero che la vittoria in casa contro il Tolentino ha dato morale, è importante che Aresu e compagne si scordino l’ottima prestazione di domenica scorsa e giochino con umiltà, consapevoli che sarà la squadra di casa a dover impostare la gara. La squadra laniera ha come obiettivo la salvezza e solo giocando con il giusto atteggiamento potrà sperare di uscire indenne da Bellariva. Sugli altri campi spicca la sfida interessante fra Tolentino e Osio, con le lombarde che hanno perso di poco domenica a Camogli, e con la squadra di Jacopo Bologna che vuol vincere per dimenticare la brutta domenica di Prato. La Trieste vuol continuare il cammino verso le zone nobili della classifica, ma riceve un Camogli giovane e in crescita. La Locatelli aspetta la sempre temibile Promogest Cagliari, mentre Milano va a Livorno con l’obiettivo di muovere ancora la classifica.

Il programma della giornata:  PN Tolentino-GN Osio (Luciani ore 12), PN Trieste-RN Camogli
(Centazzo, ore 12), PN Livorno-NC Milano (Romolini, ore 12.30), US Locatelli-Promogest
(De Gregori, ore 14), NGM Mobile Firenze-Geofiras Cavalieri Prato (Valdettaro, ore 15).
Classifica: Geofirias Cavalieri Prato, NGM Firenze Pallanuoto e Tolentino 9 punti, Osio e Camogli 7, Trieste 6, Promogest Cagliari e Livorno 4, Locatelli e Nc Milano 1.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*