150 anni dell’Unità d’Italia
Tutti gli eventi promossi
dal Comune (GUARDA IL VIDEO)

Un sondaggio on line per far conoscere i protagonisti della storia pratese nei primi 150 anni d’Italia. È una delle iniziative messe a punto dall’assessorato alla Cultura del Comune di Prato per il programma di celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia. A partire dal 17 marzo sul sito www.150.comune.prato.it , saranno disponibili le foto e le biografie dei 50 pratesi illustri scelti: sportivi, musicisti, politici, uomini di teatro, imprenditori e religiosi che hanno fatto la storia di Prato. Chiunque può votare il proprio preferito o segnalare altre personalità da ricordare. Ogni mese, fra i partecipanti al sondaggio, sarà sorteggiato un fortunato che riceverà premi legati alla storia di Prato.
Tante le iniziative per i 150 anni dell’Unità d’Italia organizzate dal Comune. Oltre al sondaggio on line, in programma ci sono mostre fotografiche e documentali, visite guidate ai luoghi pratesi del Risorgimento, conferenze, spettacoli teatrali, una rassegna cinematografica al Terminale. E ancora una caccia al tesoro per coinvolgere i ragazzi delle scuole medie e superiori, e un viaggio nelle tradizioni culinarie del Belpaese, attraverso cene speciali al ristorante Opera 22.
Uno degli eventi clou sarà la notte bianca di mercoledi 16 marzo con uno spettacolo musicale al teatro Metastasio, “Il generale in città” che rievoca il passaggio di Garibaldi a Prato nel 1849, attraverso le note di Verdi, Novaro e di altri musicisti del tempo. Apriranno la serata il  coro di voci bianche dei bambini della media  E. Fermi e i Piccoli cantori della Corale San Martino. Dopo lo spettacolo la banda Benelli sfilerà per le strade del centro, accompagnando i pratesi in piazza del Comune imbandierata a festa: uno spettacolo di luci e suoni, insieme alla fanfara dei bersaglieri, attenderà lo scoccare della mezzanotte e il brindisi offerto alla città per il ‘compleanno’ dell’Italia.
Il cartellone completo delle celebrazioni è visibile sul sito  www.150.comune.prato.it

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*