Il banco del falso al mercatino di San Lorenzo
Denunciata dalla Finanza 28enne cinese di Prato

Aveva allestito un piccolo mercato del falso nella bancarella che gestisce da quattro anni al mercato di San Lorenzo di Firenze. Una cinese di 28 anni residente a Prato è stata denunciata per i reati di commercio di prodotti contraffatti dalla guardia di finanza di Firenze. Le fiamme gialle hanno sequestrato 506 prodotti contraffatti tra spille, fibbie e cinture recanti i marchi di note case di moda, nascosti in scatoloni tenuti sotto il banco. La donna è recidiva: nell’agosto 2010 la Finanza aveva già sequestrato 1.500 occhiali da sole contraffatti e oltre 5 mila paia di occhiali da sole non conformi ai requisiti di sicurezza.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*