La Pallamano Prato batte Firenze

Il Prato espugna il ‘Cipriani’ (21-20) e rimane in testa alla classifica del campionato di serie B di pallamano. In una serata difficile, contro un avversario di sicuro spessore, la squadra di Sergio Cavicchiolo è riuscita a rimettere in sesto una partita che sembrava quasi compromessa. Sotto di quattro gol, il Prato nei minuti finali è riuscito a piazzare il break decisivo. Merito della abnegazione di tutti coloro che sono scesi in campo e delle scelte tattiche dell’allenatore italo-brasiliano. La Fiorentina, fin che ha retto con il fiato, ha creato parecchi grattacapi ai lanieri (13-11 all’intervallo per i fiorentini). Poi, il crollo finale ha compromesso definitivamente la gara. Prato dunque interrompe la serie negativa e urla a tutti la propria forza e il proprio primato.

Il tabellino

Fiorentina – Prato 20-21

FIORENTINA: Barelli, Bini, Bras 3, Coralli, Degl’Innocenti, Fiesoli 1, Fredducci D. 5, Fredducci M., Mietti 3, Paoli 5, Ponzalli 3, Romei. Coach: Dei.

PRATO: Borgi 4, Carpini 1, Ciotoli, Della Rocca 3, Dolfi 2, Fabbri, Fondelli 2, Gori Patrizio, Meoni 8, Moro 1, Tibollo, Viviani, Bugiani, Bandoni. Coach: Cavicchiolo.

ARBITRI: Romanello e Curti.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*