L’Ambra cade e viene raggiunta

L’Ambra spreca il match point per chiudere con ampio anticipo il campionato di serie A1, girone B, e si fa battere al PalaPrato dall’Ancona per 34-33.
La seconda sconfitta della stagione costa alla formazione di Marco Bossi il primato solitario in classifica, adesso condiviso proprio con Ancona e rimette in discussione la prima posizione finale.
Peccato perche’ i pratesi si sono lasciati sfuggire di mano una sfida per larghi tratti condotta e che avevano ben indirizzato fino a pochi minuti dalla fine, con la rimonta dell’Ancona che si e’ concretizzata proprio negli ultimi istanti di partita.

Risultati della 3^di ritorno: Grosseto – Fondi 25-34, Marsala – Alcamo 47-19, Haenna – Chieti 35-36, Gaeta – Altamura 25-18, Ambra Poggio a Caiano – Luciana Mosconi Ancona 33-34. Riposava: Albatro Siracusa

Classifica: Ambra Poggio a Caiano e Ancona 33 punti, Marsala e Gaeta 27, Fondi 24, Altamura 21, Albatro Siracusa 18, Chieti 15, Haenna 9, Alcamo e Grosseto 0.
* Fondi, Albatro e Alcamo una partita in meno

Prossimo turno: Chieti – Grosseto, Ancona – Gaeta, Alcamo – Haenna, Ambra – Marsala, Fondi – Albatro Siracusa. riposa: Altamura.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*