Pallamano Prato: ridotta la squalifia di Moradei

La Commissione Disciplinare Ricorsi ha accolto parzialmente il reclamo dell’ASD Pallamano Prato avverso la squalifica di due anni inflitta a Francesco Moradei. Il giocatore dovrà stare fermo fino al 31 gennaio 2012 e pertanto gli iniziali due anni sono stati ridotti agli attuali 12 mesi. Confermato l’anno di squalifica per Paolo Guazzini. Si sperava di meglio ma il referto, eccessivamente severo e stilato dalla coppia arbitrale che ha diretto la gara di Tavarnelle (nella quale i due atleti pratesi sarebbero venuti a contatto con gli arbitri in modo pesante, secondo quanto scritto dai due fischietti), non lasciava grandi speranze. Il campionato di serie B, nel prossimo week end, osserverà un turno di riposo. Prato di nuovo in campo il 6 marzo in casa contro il fanalino di coda Follonica (ancora a zero punti).

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*