Spaccano il vetro dell’auto in sosta
fermati dalla polizia tre giovani ladri

Hanno spaccato il vetro dell’auto di un commerciante di abbigliamento catanese per rubare una borsa, ma sono stati fermati da una Volante della polizia mentre fuggivano in auto. Tre giovani pistoiesi, di età compresa tra i 21 e i 27 anni sono stati denunciati per furto aggravato in concorso. Il fatto è avvenuto ieri sera a Tavola. Il commerciante aveva lasciato l’auto in sosta per visitare una ditta della zona, quando ha sentito il rumore dei vetri infranti. Uscendo ha visto la propria auto con il finestrino rotto e una Mini Cooper che si allontanava a tutta velocità. I tre giovani avevano rubato all’interno dell’auto una borsa con dentro documenti, carte di credito e un caricabatterie per cellulari di ultima generazione. L’uomo ha chiamato il 113  e una Volante, percorrendo via Piemonte, si è imbattuta proprio nella Mini Cooper. Una volta fermata l’auto, gli agenti hanno trovato il caricabatterie trafugato e una lima in ferro di 30 centimetri, utilizzata probabilmente per spaccare il finestrino. Tutti e tre i giovani pistoiesi hanno precedenti per furti; due di loro anche per minacce e rissa.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*