Fronte comune amministrazione-parti economiche e sociali contro la variante al Pit

Il futuro e lo sviluppo delle aree interessate dalla variante al PIT della Regione sono stati al centro dell’incontro organizzato oggi dal Sindaco Roberto Cenni e dall’assessorato all’Urbanistica Gianni Cenni con i rappresentanti delle categorie economiche, professionali e sociali di Prato. L’obiettivo è quello di realizzare entro la prossima settimana un documento unitario della città, alla base di una strategia comune a tutte le forze attive di Prato, da presentare al governatore Enrico Rossi, per rivendicare il diritto costituzionale a governare autonomamente il territorio. Punto fondamentale condiviso da tutti i presenti è quello di scongiurare l’adozione da parte del Consiglio Regionale della delibera della giunta alla variante del Pit .

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*