La Settimana Santa e il linguaggio dell’arte
Da sabato al via “Pasqua in Cattedrale”

Prepararsi alla Pasqua, ai riti della Settimana Santa attraverso il linguaggio dell’arte. È quello che propongono i Musei diocesani e l’Opera del Duomo con il ciclo di incontri «Pasqua in cattedrale».
Per quattro sabati, dalle 16 alle 18, a cominciare dal 12 marzo, si avrà la possibilità di entrare, grazie alle bellezze della cattedrale di Santo Stefano, nel mistero pasquale, il momento liturgico più importante dell’anno per un cristiano.
Questo sabato, 12 marzo, il primo appuntamento dedicato al simbolo della croce. Nel corso della visita, guidata da personale esperto, si osserveranno le opere d’arte che richiamano il crocifisso per scoprire i tanti e profondi significati in esso racchiusi.
Il 26 marzo, in evidenza sarà l’architettura della chiesa. La struttura dell’edificio religioso come simbolo per ricordare il sacrificio pasquale.
Sabato 9 aprile il tema della visita sarà l’iconografia con la scoperta di simboli noti e meno noti presenti in duomo e dedicati al mistero pasquale.
Infine, sabato 16 aprile, nell’incontro ci si soffermerà sulla liturgia della Pasqua con la visita ai luoghi e alle opere fondamentali per i riti della Settimana Santa.
Le visite si tengono dalle 16 alle 18, la prenotazione è obbligatoria chiamando il numero 0574-29339. Il costo è di 5 euro a persona, sono previsti sconti per le famiglie.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*