L’Ambra passeggia a Grosseto

L’Ambra rispetta il pronostico nella quinta giornata di ritorno e vince il derby di Grosseto in modo perentorio, con il netto punteggio di 44-24. I poggesi allenati da Marco Bossi, grazie a questi tre punti e al riposo forzato a cui è stata costretta in questo turno l’altra capolista Ancona, sono rimasti di nuovo da soli al comando della classifica del campionato di Serie A1 girone B, mantenendo le nove lunghezze di vantaggio nei confronti delle più dirette inseguitrici della zona promozione.

Facile, come dicevamo, il successo dell’Ambra nei confronti del fanalino di coda (fermo dall’inizio della stagione a quota zero punti), che non ha in pratica opposto resistenza, nonostante che i poggesi avessero dovuto affrontare il derby senza Trinci e Bednarek, costretti al forfait, e rinunciando a Dei nel secondo tempo a causa di un infortunio.

Altri risultati della giornata: Fondi-Cus Chieti 40-27, Albatro Siracusa-Altamura 28-20, Gaeta-Alcamo 32-22.

La classifica (prime posizioni): Ambra Poggio a Caiano 39 punti; Ancona 36; Fondi e Gaeta 30.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*