Pallamano Prato: derby a colazione

Nell’insolito orario delle ore 11.30, la Pallamano Prato affronta domenica mattina il derby di Poggio a Caiano al Pacetti contro l’Ambra B. Una gara delicata, che arriva sette giorni dopo la poco brillante prestazione contro il Follonica. Sergio Cavicchiolo, coach laniero, ha subito rimesso in riga la squadra: “Domenica abbiamo giocato malissimo, venivamo da una settimana nella quale il gruppo si è preso un po’ di relax. La gara è stata preparata male e di questo me ne dispiaccio. Ho subito chiesto maggiore intensità questa settimana perchè non dobbiamo snobbare il derby. Sarà una gara difficile, come mi pare siano tutte in questo finale di campionato”. Il Prato è sempre alle prese con problemi di formazione: “Dobbiamo fare i conti con gli infortuni – esclama Cavicchiolo – Dolfi è reduce dallo stiramento al polpaccio, Patrizio Gori non è disponibile, Fondelli non è al meglio per un problema alla spalla e anche Luca Moro è dolorante”. Insomma, se agli infortuni si aggiungono anche le squalifiche di Moradei e Guazzini, il quadro che ne viene fuori non è eccezionale. Nell’Ambra, da segnalare la squalifica per un turno del tecnico Guida Claudia dopo le proteste nell’ultima partita giocata dai medicei contro il Petrarca Arezzo.

GIOVANILI – Fermo il campionato Under 18, riprenderà il 20 marzo con la trasferta di Tavarnelle. Gli Under 16 invece sono impegnati domenica alle ore 16 al Pacetti di Poggio a Caiano contro l’AsalBastia in una gara alla portata dei lanieri.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*