Ultimo appello per l’Mg Estra

Ultima fermata Follonica. Passa dalla sfida di questa sera contro il Follonica l’ultima opportunita’ salvezza dell’Mg Estra. La permanenza della formazione di Enrico Bernardini in serie A1 è ormai appsa ad un filo che pessa dalla sfida, decisiva, di questa sera contro il Follonica. Si gioca alle 20.45 all’Estra Forum con i pratesi che contro la formazione maremmana diretta dall’ex Franco Polverini, dovranno assolutamente fare 3 punti per non concludere anzitempo la propria avventura nel massimo campionato.

Si giocano domani sera 4 gare della 23a giornata, posticipate per gli impegni nelle Coppe Europee. Il big match fra Isello Valdagno e Amatori Sporting Lodi in programma alle 21.15.
Alle 20.45 scenderanno in pista sei squadre, con la capolista Cgc Viareggio, rivitalizzata dal successo in Eurolega contro il Vic, che ospiterà l’Ingraph Seregno, settima forza della A1. I brianzoli arrivano da due successi consecutivi, ma non vincono in trasferta dal 29 gennaio (4-3 su Follonica). I bianconeri di Massimo Mariotti hanno ripreso la vetta sabato scorso battendo 4-1 l’Amatori Sporting Lodi. Al PalaBarsacchi in questa stagione hanno vinto solo due vicentine: la Lanaro Breganze all’8a giornata e l’Isello Valdagno lo scorso primo marzo in diretta su Rai Sport (successo per 5-3). All’andata al Pala Porada vinse il Cgc per 3-1
Morale alle stelle anche per il Bassano ’54 reduce dall’impresa in Eurolega sul Liceo La Coruna, seconda forza dell’Ok Liga. I giallorossi in campionato sono reduci da 6 risultati utili consecutivi (5 vittorie e un pareggio) e contro l’Afp Giovinazzo sono decisi ad allungare la serie per superare il Breganze e confermarsi al quarto posto in classifica. I pugliesi sono tornati sconfitti per 6-3 dalla trasferta di Coppa Cers (andata dei quarti di finale) in casa dei portoghesi del Fisica. Gli uomini di Vianna in A1 sono reduci da due sconfitte consecutive (l’ultima per 3-2 in casa contro il Forte dei Marmi) e attualmente i playoff distano 5 lunghezze, mentre il rischio playout – con 11 punti di vantaggio sul Follonica – pare definitivamente scongiurato. All’andata successo dei vicentini per 5-3
Importante scontro salvezza al PalaPrato fra l’Mg Estra di Enrico Bernardini e la Banca Etruria Follonica di Franco Polverini. I maremmani stanno attraversando un buon momento di forma con un pari (a Bassano contro il ’54) e una vittoria sul Breganze, confermati anche dall’onorevolissimo ko per 4-2 di sabato in Eurolega contro i mostri sacri del Barcellona. Velazquez (uscito per infortunio e compagni contro i blaugrana) e compagni in questa stagione non sono ancora riusciti di vincere lontano dal Capannino. Per festeggiare la matematica salvezza (in attesa ovviamente dei playout con l’A2) serve un successo contro i lanieri che, sabato scorso, hanno perso il derby salvezza in casa della Caf Cgn Pordenone, portando a 7 le sconfitte consecutive. All’andata vittoria per 4-0 dei maremmani
Come detto alle 21.15 spazio al big match di giornata fra Isello Valdagno e Amatori Sport Lodi che, a 3 turni dal termine della regular season (dopo questa sera), potrebbe chiarire meglio le posizioni di testa. I giallorossi di Aldo Belli vogliono riscattarsi dopo il ko per 4-1 a Viareggio che è costato la vetta. Romero e compagni puntano a ripetere la bella prestazione dell’andata che valse la vittoria per 5-3 e hanno il vantaggio di aver potuto fruire di un week-end di riposo. I vicentini, invece, sono reduci dalla sconfitta per 5-1 in casa del Porto che non è costata comunque la testa del girone di Eurolega. In campionato gli uomini di Marozin sono tornati a viaggiare spediti come conferma le 3 vittorie consecutive che li hanno riportati al terzo posto ad una sola lunghezza dai lombardi.
Serie A1, 23a giornata

Martedì 22 marzo, ore 20.45
Bassano ’54 – Afp Giovinazzo (Galoppi e Andrisani, ausiliario Guadagnin)
Cgc Viareggio – Ingraph Seregno (Tartarelli e Davoli, ausiliario Minonne)
Mg Estra Prato – Banca Etruria Follonica (Fermi e Nicoletti, ausiliario Benelli)

Ore 21.15, diretta Rai Sport 2
Isello Valdagno – Amatori Sporting Lodi (Eccelsi e Strippoli, ausiliario Fabris)

Già giocate:
Alitech Sarzana – Alimac Forte dei Marmi 7-5
Goccia di Sole Molfetta – Roller Bassano 8-4
Lanaro Breganze – Caf Cgn Pordenone 7-4

Classifica: Cgc Viareggio 57, Am. Sporting Lodi 55, Valdagno 54, Breganze* 46, Bassano ’54 44, Molfetta* 36, Seregno 34, Sarzana* 33, Forte dei Marmi* 31, Giovinazzo 28, Follonica 17, Pordenone* 15, Prato 9, Roller Bassano* 2.
* una partita in più

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*