Venerdì primo aprile un seminario per i 10 anni di Casa Madre Bimbi dell’Opera Santa Rita

Un incontro per festeggiare i primi dieci anni di Casa Madre Bimbi. La struttura dell’Opera Santa Rita, si trova in via XXIV Maggio e dal 2000 si occupa di mamme e figli dando loro accoglienza. In questi anni sono state tante le giovani madri ospitate nelle Casa, storie ed esperienze di donne in difficoltà che grazie agli operatori del Santa Rita hanno trovato protezione ed un aiuto per ricominciare.

Proprio a partire dalle loro storie e dalle attività di Casa Madre Bimbi, venerdì primo aprile, presso la sede dell’Opera Santa Rita in via Santa Chiara, è stato promosso un seminario, intitolato «Cosa ci…i bambini?», per raccontare non solo il percorso fatto ma anche per riflettere sulle problematiche emerse nello svolgere questo tipo di servizio.

Tra i relatori invitati a parlare spicca il nome di Biddy Youell, presidente del Child and Adolescent Psycotherapy  alla Tavistock and Portman Foundation, esperta internazionale di questioni riguardanti l’infanzia e l’adolescenza. Prima del suo intervento, seguito da dibattito, parleranno il Vescovo Gastone Simoni e gli assessori Dante Mondanelli e Loredana Ferrara.

A Paola Perazzo, responsabile settore sociale del Santa Rita, e Paola Pecci, vice presidente Opera Santa Rita, il compito di ripercorrere la storia di Casa Madre Bimbi. Elena Guasti, responsabile della struttura e la sociologa Ester Macrì racconteranno le storie più significative delle donne accolte in questi dieci anni. Conclude il presidente dell’Opera Santa Rita Roberto Macrì.

Per l’occasione sarà allestita una mostra delle opere realizzate dalle mamme di Casa Madre Bimbi nell’ambito del laboratorio di arteterapia. Il seminario inizia alle 15.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*