Alla Lazzerini incontri sull’intercultura
per insegnanti e bibliotecari

Nell’ambito delle iniziative dedicate all’intercultura, la Biblioteca Lazzerini in qualità di Polo regionale di documentazione interculturale organizza il corso di formazione dal titolo “Per una visione ampia di interculturalità nei libri per ragazzi”.
Completamente gratuito e realizzato con il sostegno della Regione Toscana, il corso si rivolge a insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo grado e a bibliotecari impegnati nell’area dei servizi interculturali sul territorio delle province di Prato, Pistoia e Firenze.
In programma 2 incontri che si terranno nella Sala Conferenze “Riccardo Berti” della Biblioteca (via Puccetti, 3) giovedì 7 aprile e lunedì 11 aprile, dalle ore 16 alle ore 19.
A condurli, il dott. Lorenzo Luatti, esperto di didattica interculturale e direttore del Centro di Documentazione Città di Arezzo. La proposta formativa intende accompagnare i partecipanti alla scoperta dei vari livelli di interculturalità presenti nei libri e nelle fiabe per ragazzi e bambini. Partendo dalla convinzione che leggere apre la mente, verrà posto l’accento sulla forza delle narrazioni e della lettura, come primo e indispensabile strumento per fare intercultura, attraverso il confronto con le tematiche “interculturali” ricorrenti nella letteratura per ragazzi (come la ricerca dell’identità e dell’autonomia, l’incontro con le diversità nelle sue varie forme, le relazioni interpersonali e il conflitto, le storie “capovolte”, etc.). Una particolare attenzione sarà dedicata alla pluralità dei linguaggi presenti nei libri per l’infanzia (testuale, iconografico, grafico), come ulteriore dimensione attraverso cui si esprime l’interculturalità.  Le tematiche esposte si intrecceranno con la letteratura migrante per ragazzi, oggetto di una recente pubblicazione di Luatti, dal titolo “E noi? Il posto degli scrittori migranti nella narrativa per ragazzi” (Sinnos, 2010). La partecipazione agli incontri è gratuita. Occorre semplicemente iscriversi, inviando il modulo d’iscrizione scaricabile dal sito della biblioteca entro il 6 aprile, via mail oppure via fax: servizimc@comune.prato.it; fax: 0574 1837444. 

Per informazioni:
www.bibliotecalazzerini.prato.it

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*