Anche Prato celebra la Giornata mondiale della danza

Incontri didattici e performativi, oltre alla partecipazione di artisti visivi per celebrare anche a Prato la Giornata Mondiale della danza prevista per venerdì 29 aprile, data in cui si commemora la nascita di uno dei più grandi coreografi mai esistiti: Jean-Georges Noverre. Il programma delle iniziative è stato presentato stamani a Officina Giovani, sede dell’evento che per la prima volta si terrà anche a Prato. La giornata si aprirà con una serie di lezioni di danza e movimento, che si concluderanno nel pomeriggio con la jam di improvvisazione e la lezione di danza sociale rivolta ai bambini. Alle 18 inizieranno gli spettacoli con numerose compagnie e gruppi che si esibiranno fino a tarda sera. L’evento terminerà con una grande festa all’aperto con musica dal vivo e balli popolari. Durante la giornata sarà aperta la mostra di video danza “Moving Frames”, inoltre la galleria espositiva di Officina Giovani ospiterà sei artisti che hanno accolto la proposta di interpretare il tema del movimento. L’ingresso a tutte le iniziative è libero. Per partecipare alle lezioni occorre prenotarsi scrivendo all’indirizzo e-mail: info@ran-network.eu

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*