Azzurra bene sincro e pallanuoto

azzurraStraordinaria prova per le sincronette dell’Azzurra ai campionati italiani di sincro a Roma Pietralata di sabato scorso. Le Esordienti A hanno conquistato la qualificazione ai campionati estivi di Avezzano (dal 21 al 24 luglio 2011) per il solo, con una fantastica Sindia Marchetti arrivata 53° con 58.372 punti, e per il duo con Sindia e Giada Bidini, 105° con 55.561 (riserva Dafne Landozzi). Qualificata anche la squadra a cui si aggiungono Elena Gambini (126° con 54.189), Sara Liberatori (202° con 51.220), Flora Biancalani (205° con 50.908) e Dafne Landozzi (238°  con 50.075). Grande soddisfazione per le allenatrici, visto anche che per alcune atlete era il debutto agli italiani degli obbliga-tori. “Un risultato che ci rende orgogliose del lavoro fatto dalle atlete – dice in proposito la coordinatrice Sabra Borselli – Ora dovremo tirar fuori stoffa e grinta per sfruttare al me-glio questa splendida occasione”. Le atlete hanno dimostrato di possedere tecnica e tena-cia di fronte a una gara davvero molto lunga, 378 erano infatti le partecipanti, segno evi-dente dell’espansione che sta avendo il settore sincronizzato in tutta Italia. Con il piazza-mento di Sindia l’Azzurra ha raggiunto un risultato davvero lusinghiero a livello regionale,  tra le atlete toscane Sindia si è piazzata al 2° posto (la prima è una sincronette della Pallanuoto Livorno). Nella classifica per società l’Azzurra è al 31esimo posto, ancora seconda fra le società toscane.
Per la pallanuoto trasferta a Volterra della prima squadra Under 13 dell’Azzurra che supera con un netto 23-6 la formazione di casa. Nel complesso buona prova per i Lanieri e ulteriore passo in avanti verso le finali di giugno. A due giornate dal termine della Regular Season i ragazzi capitanati da Sean Borselli sono primi a punteggio pieno dimostrando che i notevoli sforzi e sacrifici di questa stagione stanno pian piano dando i frutti sperati. La rosa scesa in acqua a Volterra: Antonini, Belliti, Della Giovampaola, Porporini, Castel-lano, Rindi, Borselli, Cortoni, Vargiu, Coppini, Scali, Querci, Raugia.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*