Ciclista cinese preso a sprangate da due sconosciuti

Altre due rapine in strada nel giro di poche ore a passanti cinesi. Il primo colpo è avvenuto sabato pomeriggio sul passaggio pedonale che collega via di Reggiana a via Rimini: due cinesi sono stati sorpresi alle spalle da due uomini, forse nordafricani, che li hanno picchiati e gettati a terra in un fosso, derubandoli di 30 euro e del cellulare. Poche ore più tardi, attorno alle 21, un’altra rapina è stata compiuta nei confronti di un 41enne cinese, aggredito mentre percorreva in bicicletta il cavalcavia di via del Molinuzzo. L’uomo è stato preso a sprangate da tre malviventi, che hanno agito con il volto coperto da sciarpe e gli hanno portato via i soldi dalle tasche, prima di fuggire. La vittima è stata trasportata al pronto soccorso, dove gli è stata diagnosticata la frattura di una mano. In entrambe le rapine, per le ricerche dei malviventi, sono intervenute sul posto le volanti della polizia.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*