Consigliere di circoscrizione Pdl brinda a Hitler
Mazzoni: “Sarà espulso dal gruppo del partito”

“20 aprile 1889-20 aprile 2011: in alto i calici per l’ultimo Imperatore d’Europa”: così il giovane consigliere della circoscrizione Ovest di Prato eletto nelle file del Pdl, Renato Montagnolo, 21 anni, anche esponente di Casapound, ha ricordato il compleanno di Adolf Hitler sul proprio profilo Facebook. La notizia, giunta a due giorni dalle celebrazioni per la Liberazione, è riportata stamani dai quotidiani La Nazione e il Tirreno. Oltre a suscitare stupore tra i suoi stessi amici di Facebook, riporta la Nazione, le affermazioni di Montagnolo hanno provocato la dura condanna da parte del Pdl di Prato: “Chi inneggia a Hitler non può trovare cittadinanza in nessuna società civile, tantomeno nel Pdl – ha dichiarato al giornale il coordinatore provinciale Riccardo Mazzoni – Le disgustose e farneticanti frasi che Montagnolo ha scritto su Facebook lo rendono incompatibile con gli ideali del Pdl a cui il giovane non risulta iscritto. Ovviamente – conclude Mazzoni – Montagnolo verrà subito cacciato dal gruppo circoscrizionale del Pdl”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*