Domani in San Domenico il ricordo di Giovanni Paolo II a sei anni dalla morte

Proseguono le iniziative in Diocesi per ricordare la figura di Giovanni Paolo II in vista della sua proclamazione a beato.

Sabato 2 aprile, nel sesto anniversario della scomparsa di Papa Wojtyla, i Cavalieri e le Dame della Madonna del Sacro Cingolo promuovono un pomeriggio di festa, preghiera e riflessione. L’appuntamento è alle 16 nella chiesa di San Domenico, il luogo dove Giovanni Paolo II, venticinque anni fa, nella sua storica visita pratese, incontrò gli ammalati. Nel corso dell’incontro saranno letti brani dei discorsi che il Papa tenne a Prato in quella occasione. Animano l’incontro, al quale partecipa il Vescovo Gastone Simoni, le corali delle parrocchie di San Domenico, Spirito Santo e Chiesanuova.

«Sarà occasione per i più giovani – spiegano i promotori -, che non hanno vissuto questo evento, per sentire le parole del Santo Padre ancor’oggi attuali e vibranti di richiami a una vita il più possibile conforme al Vangelo».

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*