I carabinieri arrestano due spacciatori di cocaina in piazza san Marco

Due spacciatori nordafricani, un 27enne algerino e un 29 enne marocchino, sono stati arrestati dai carabinieri in flagranza di reato subito dopo aver ceduto una dose di cocaina ad uno studente fiorentino, ricevendo in cambio 50 euro. Il fatto è avvenuto ieri notte in piazza San Marco, dove i due spacciatori erano soliti ricevere i propri clienti, fra cui il 30enne, già segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti alla Prefettura di Firenze, e che da due mesi quasi tutte le sere si riforniva di droga dai due nordafricani. I carabinieri hanno sequestrato lo stupefacente e 300 euro, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*