La Pallamano Prato fa tredici

Nulla da fare nemmeno per il Montecarlo, battuto per 25-15 e tredicesima vittoria in campionato per la Pallamano Prato. Copione monotematico nel corso dei 60′ di gioco, con i lanieri sempre in vantaggio (5-0 dopo 6′) e capaci di gestire in scioltezza il proprio margine fino alla sirena finale. Il primo gol degli ospiti arriva solamente al 6’15” (Messina), utile a dare morale per qualche minuto ai lucchesi (7-4 al 14°). Cinque minuti dopo infatti, i lanieri doppiano l’avversario portandosi a +5 (10-5). Complice qualche errore di troppo in attacco, il Prato non riesce però ad allungare imperiosamente nonostante la propria superiorità e va al riposo solo con 4 gol di vantaggio (12-8). Il Montecarlo del secondo tempo appare però più pimpante, tanto da recuperare parte del proprio passivo (17-14 al 17°). I gol di Fondelli rimettono in un amen le cose in chiaro (19-14 al 19°) e il Prato torna a giocare come sa. La ritrovata vena agonistica della squadra costa cara però a Della Rocca, espulso con il rosso diretto a 9’48” dal termine per un fallo commesso nel tentativo di fermare un contropiede avversario. Negli ultimi sette minuti, la partita scivola via senza intoppi. Adesso, il Prato attende le trasferte di Arezzo e Carrara, prima del big match di inizio maggio con il Tavarnelle e che chiuderà la stagione.
Il tabellino della sfida
ASD PALLAMANO PRATO: Bugiani, Gori L.; Borgi 1, Carpini 3, Ciotoli 1, Della Rocca 3, Dolfi, Fabbri, Fondelli 9, Gori P., Meoni 6, Moro 2, Stefanelli, Viviani. Coach: Cavicchiolo.
MONTECARLO: Franceschini, Frediani T., Frediani G., Pallini, Messina 6, Paluello D. 2, Paluello M., Donatini, Lazzareschi 3, Sollazzi 1, Di Cesare, Lenci 1, Van Asperen 2. Coach: Luongo.
ARBITRI: Di Casola e Castro.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*