Nuovo colpo alle poste. Rapinato per 20 mila euro l’ufficio di via Ariosto.

Nuova rapina alle poste. Ad essere preso di mira questa volta è stato l’ufficio di via Ariosto, nella zona del Purgatorio.  Una rapina lampo durata pochi secondi messa a segno intorno alle 13.30, quando ormai l’ufficio postale era chiuso al pubblico. Due malviventi, col volto parzialmente travisato, ma non armati, hanno forzato con un piede di porco l’entrata, rapinando per circa 22 mila euro un’impiegata che proprio in quel momento stava rifornendo la cassa continua, in previsione dei prelievi del weekend. I rapinatori sono poi fuggiti a bordo di un’autovettura. Sul posto sono giunti i Carabinieri che stanno ancora svolgendo le indagini del caso. Dopo la rapina di giovedì scorso alle poste di Tavola, si tratta del secondo episodio nell’arco di soli due giorni a Prato.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*